Banner
Home Chi siamo Iniziative Iniziative Mercatini e mattoni. Scanzo si mobilita per il Brasile
Mercatini e mattoni. Scanzo si mobilita per il Brasile
Iniziative - Iniziative

Mercatini e mattoni: Scanzo si mobilita per il Brasile

  • L'ECO di BERGAMO
  • Domenica 22 Gennaio 2012
  • CRONACA,
  • pagina 26

 

Per i volontari dell'associazione «Apri il tuo cuore» onlus di Scanzorosciate è tempo di chiudere le valigie e partire, non per una villeggiatura, ma per rimboccarsi le maniche in terra di missione.
Saranno in 11 infatti a partire per Serrinha, in Brasile, una diocesi di quasi mezzo milione di battezzati retta dal 2005 dal vescovo monsignor Ottorino Assolari, nativo di Scanzorosciate. I volontari si daranno da fare per finire un importante progetto rimasto in sospeso.
«L'obiettivo del nostro viaggio è quello di completare la costruzione della Scuola del minore iniziata nell'ottobre 2010 – spiega il volontario Alessandro Bosatelli –. L'inaugurazione è prevista per marzo, giusto in tempo per l'inizio del nuovo anno scolastico: una volta ultimata potrà ospitare 250 bambini in 1.200 metri quadrati di spazio».
Un progetto, questo, che ha visto lavorare fianco a fianco volontari italiani e gente del luogo, con il sostegno economico di «Apri il tuo cuore» e di altre associazioni ed enti italiani.
«Nel 2010 eravamo partiti con alcuni volontari per ripulire il terreno per la costruzione e per altri lavori preliminari, poi i lavori di costruzione sono stati portati avanti da operai del luogo – conferma Alessandro Bosatelli –. Nei prossimi mesi daremo una mano nelle opere di completamento della struttura. Per noi che abbiamo visto nascere questa opera dal niente, vederla conclusa sarà una gioia immensa».
Per raccogliere fondi l'associazione organizza due volte all'anno un mercatino, mentre nella seconda e nella quarta domenica di ogni mese, nei portici di piazza Cittadella, Alessandro Bosatelli con un gruppo di altri volontari organizza per hobby una vendita di fotografie su legno di vario tipo. Il ricavato è interamente devoluto alle attività dell'associazione. «In queste occasioni abbiamo dato la possibilità di acquistare un mattone per la scuola al costo di un euro: ne abbiamo raccolti circa 9000».

«Apri il tuo cuore» nasce nel 2005 dalla passione di una decina di volontari proprio per sostenere le attività di monsignor Ottorino Assolari in Brasile, guidati dalla presidente Natalina Assolari, sorella di monsignor Ottorino.
Tante le opere realizzate in questi anni a Serrinha: sono stati avviati progetti di affido e di adozione a distanza di bambini e seminaristi, è stata ingrandita una casa di formazione per i giovani, realizzati alcuni pozzi, costruito un seminario, l'edificio della curia e una casa per le suore. Per quanto riguarda la scuola, invece, è ancora possibile aiutare l'associazione nell'acquisto di lavagne, banchi e cattedre. «Il prossimo obiettivo sarà quello di costruire un centro sportivo – anticipano dall'associazione –. Un grande grazie va sicuramente ai tanti sostenitori che da ogni parte del mondo danno il loro contributo per il buon esito dei nostri progetti».

Andrea Lavelli

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Eco220112.doc)Eco220112.doc 226 Kb

Leave your comments

Post comment as a guest

0
  • No comments found
Ultimo aggiornamento Sabato 27 Luglio 2013 09:42